LILT FOR WOMEN 2016 #mostriamocinrosa

UNA MOSTRA FOTOGRAFICA PER LA LOTTA AL TUMORE AL SENO
IMMAGINI IN ROSA PER SENSIBILIZZARE
IMMAGINI IN ROSA PER SOSTENERE LA PREVENZIONE ONCOLOGICA

LILT SIRACUSA CITTA’ DI BUCCHERI – Inaugurata la Mostra Fotografica Mostriamoci in Rosa” .
Alla presenza dell’Istituzione comunale è stata inaugurata la mostra fotografica “Mostriamoci in Rosa” dedicata alle donne e ideata dalla Lilt di Siracusa città Buccheri.
Un grande momento di partecipazione che si inserisce nella più ampia campagna di prevenzione denominata “LILTFORWOMEN 2016”.
Un ringraziamento- commenta il Sindaco – Alessandro Caiazzo – va al Presidente della LILT Provinciale IL Dott. Claudio Castobello ed alla sua Delegazione di area ed a tutte le sue volontarie LILT SIRACUSA della città di Buccheri . La mostra realizzata da maestri della fotografia rimarrà aperta per tutto il mese di Ottobre e potrà essere ammirata nelle stanze del Palazzo Storico di Via Matteotti.
Il titolo, volutamente a doppio senso, commenta – Claudio Castobello – ha lo scopo di attirare l’attenzione su un tema molto importante, ovvero, la lotta al tumore al seno. Una mostra fotografica ritraente scatti di donne in rosa per sensibilizzare e favorire la prevenzione oncologica . Una installazione di fotografie, di donne volutamente non modelle, ma donne che nella loro quotidiana bellezza e con imperfezioni vogliono lanciare il messaggio dell’importanza della prevenzione.
La mostra consiste infatti in scatti fotografici che immortalano, per scelta, donne comuni dai 18 ai 70 anni. Con la prevenzione si può combattere questo brutto male. “Abbiamo voluto realizzare un evento importante e concreto a favore delle donne, – spiega la delegata territoriale della compagine associativa che ha organizzato l’evento, Tania Mazzone – scegliendo il rosa abbiamo voluto sensibilizzare le donne su un aspetto fondamentale per prevenire uno dei loro più grandi nemici: il tumore al seno.

loyaltyArticoli, Eventi locali, Notizie locali

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu