Ai nastri di partenza la campagna della LILT di Siracusa per la PREVENZIONE del cancro a prostata e testicoli

Movember, un mese con i baffi. Puntuale, come ogni anno, ritorna l’appuntamento con il MOVEMBER, campagna di sensibilizzazione contro i tumori al maschile. Del cancro al maschile si parla ancora troppo poco e Movember, che gioca sull’unione delle parole “November” e “Moustache” rappresenta una bellissima occasione per farlo.

La LILT di Siracusa, così come altre sedi provinciali della Lega Italiana per la lotta contro i tumori , punta proprio a questo: utilizzando la propria rete ambulatoriale presso la quale saranno effettuate visite gratuite, nonché utilizzando i più importanti network e facendo network con tutti i suoi sostenitori, vuole creare un evento collettivo nel quale tutti si sentano coinvolti.

Sono molti i Paesi nel mondo che aderiscono all’iniziativa, partita nel 2003 dall’Australia, che è interamente dedicata alla prevenzione oncologica maschile e in particolare alla prevenzione e diagnosi precoce del cancro a prostata e testicoli. Molti personaggi famosi hanno aderito all’invito di “farsi crescere i baffi” per testimoniare il loro sostegno alla Campagna: Tom Hanks, Brad Pitt, David Beckham, per citare qualche nome conosciuto ai più. Al MOVEMBER possono partecipare anche le donne, facendosi ritrarre con baffi posticci per pubblicizzare l’iniziativa di sensibilizzazione.

Il MOVEMBER, giunto ormai alla sua terza edizione per la LILT Aretusea, incita, quindi, gli uomini a farsi crescere i baffi e le donne a farsi ritrarre con baffi posticci per i 30 giorni del mese di novembre, con lo scopo di lanciare un messaggio di salute al maschile, così da sensibilizzare sul tema della prevenzione del tumore prostatico e dei testicoli, spesso ignorato dal mondo maschile, facilitando un dialogo aperto su questi argomenti.

Sul web si può trovare ispirazione per avere dei mustacchi cool e alla moda. Alcuni esercizi commerciali ospiteranno un “CORNER LILT” o un “WALL” che faccia da sfondo alle FOTO.  Il progetto una foto coi baffi coinvolgerà così fotografi (dilettanti e professionisti) e tutte le persone che vorranno dare disponibilità a farsi fotografare (coi baffi) a sostegno della Campagna.

Le Vetrine coi baffi. I commercianti saranno invitati ad esporre il simbolo della Campagna e una locandina con le specifiche e con i recapiti per prenotare le visite gratuite.

Sul sito www.legatumorisr.org e sulle pagine facebook della Sezione di Siracusa sarà possibile seguire gli aggiornamenti, avere notizie degli eventi e verificare le giornate di ambulatorio gratuito.
Si ricorda che per accedere alle prestazioni bisogna essere, o diventare, Soci della LILT.

IL PRESIDENTE
Dott. Claudio Castobello

lilt-moustache

 

loyaltyArticoli, Eventi locali, Notizie locali

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu