5×1000 BUONE RAGIONI – 2018

5x1000

È possibile destinare alla nostra Associazione il vostro 5×1000 dell’Irpef.
Basta apporre la vostra firma nell’apposito allegato dei modelli CUD, 730-1 bis o UNICO con l’indicazione del seguente codice fiscale 93029470890 nella casella riservata a “Sostegno delle organizzazioni non lucrative e di utilità sociale”.
Preg.mo .con la presente la informo che, anche per quest’anno, la nuova legge finanziaria ha previsto la destinazione, in base alla scelta del contribuente, di una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (I.R.P.E.F.), relativa al periodo di imposta 2013, a finalità di sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale (O.N.L.U.S.).
È, però, consentita una sola scelta di destinazione. Oltre alla firma, il contribuente dovrà altresì indicare il codice fiscale della nostra O.N.L.U.S. (93029470890) nella casella riservata a “Sostegno delle organizzazioni non lucrative e di utilità sociale”.Come per gli anni precedenti, basterà apporre la vostra firma nell’apposito allegato dei modelli di dichiarazione, quali il CUD 2013, il 730/1-bis redditi 2013 e l’UNICO persone fisiche 2013).
È un’operazione che non comporterà alcun costo aggiuntivo (essendo una quota d’imposta a cui lo Stato rinuncia) e aiuterà la nostra Associazione ad intraprendere iniziative sociali finalizzate alla realizzazione della Mission, quali attività legate alla prevenzione primaria (l’approccio conoscitivo e la diffusione del concetto di prevenzione), secondaria (le analisi chimico-fisiche, lo screening tecnico e le indagini di laboratorio) e terziaria (la terapia).
Se la scelta non verrà effettuata in alcun caso, la quota del 5 per mille resterà di disponibilità dello Stato. Inoltre, l’azione di destinare il 5 per mille non sostituisce quella riguardante l’8 per mille.

Il Presidente – Claudio Castobello

 

Devolvi il tuo 5 x 1000 alla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Siracusa sottoscrivendo il codice fiscale 93029470890

5x1000Il contributo versato verrà utilizzato per potenziare servizi erogati sul territorio, con particolare riferimento alla prevenzione, integrando in ambito locale la funzione educativa ed informativa dell’ente.

Menu