La forza vera, l’esercito che la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori schiera in prima linea è composto da persone, migliaia di donne e uomini che, spesso con silenzioso sacrificio personale, mettono a disposizione degli altri il loro tempo libero, la loro quota personalissima di privato. All’interno della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori lavorano, infatti, professionisti ed esperti in ogni settore, ai quali si associa un enorme valore aggiunto: il lavoro, spesso oscuro e ignorato, ma di fondamentale importanza, dei 20 mila volontari appositamente formati e sostenuti dagli oltre 800 mila soci.

Un altro punto sul quale la LILT non si stancherà mai di intervenire è la cultura della vita e del benessere personale. Ricorrere ad un consulto medico quando si è insicuri di fronte a qualche strana “comparsa”, a una lesione che tarda a guarire, a un rigonfiamento, a un’alterazione o ad una diversità, è un’abitudine che tutti dovrebbero acquisire e imparare a valutare come comportamento che riduce il rischio di restare vittime del tumore.

Menu