13 gennaio 2018 – Inaugurazione nuova sede LILT Area Nord Augusta

Dopo 4 settimane di stasi, il centro di prevenzione oncologica riapre in Via Adua, 2

Anno nuovo, sede nuova. E’ così che la delegazione augustana della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – Sez. Prov. Di Siracusa  inaugura il suo 2018: con un trasferimento dei propri locali in Via Adua,2, la cui inaugurazione è prevista per Sabato 13 Gennaio alle ore 10,30.

Il trasferimento è stato pensato e progettato in funzione di un costante miglioramento del servizio offerto agli utenti. A monte della ricerca, infatti vi era la necessità di trovare spazi più consoni per l’erogazione dei servizi ambulatoriali, per l’attesa e per  il front office. Per non parlare della necessità di agevolare l’utenza nella ricerca del parcheggio, che, nella vecchia sede, arrivava a creare ritardi  e, quindi, disagi. Dopo numerose e attente ricerche la scelta è così caduta sugli spazi ove vi erano precedentemente collocati gli uffici INPS, abbastanza spaziosi e areosi da permettere una migliore accoglienza dell’utenza.

“Siamo orgogliosi di questa nuova sede: c’era la necessità di valorizzare il nostro lavoro e contemporamente la nostra utenza. Stiamo, infatti, vivendo un momento di espansione a livello locale: la cittadinanza augustana è molto attenta alla propria salute ed è, perciò, estremamente ricettiva alla necessità di fare prevenzione. Nella mia visione, questa scelta è la naturale conseguenza di questo periodo perchè valorizza, attraverso i suoi surplus materiali e immateriali, le persone che accedono ai nostri servizi“ – sostiene il Presidente, il Dott. Claudio Castobello.

Finisce, d’altra canto, un sodalizio che era andato avanti proficuamente per diverso tempo e che a livello valoriale aveva rappresentato tanto, coniugando lo spirito di fratellanza e generosità incondizionate del cattolicesimo con quello votato all’ altruismo del volontariato marcato L.I.L.T. “A loro siamo grati per l’ospatalità dimostrata”, continua il dottore che conclude, aggiungendo:” Questo cambiamento potrà essere considerato radicale, soprattutto da tutti coloro che ormai si erano affezionati a passare da Via Xifonia e vedere campeggiare dal portone delle ex suore orsoline il pannello con la scritta “L.I.L.T.”, ma è stato fatto nel pieno rispetto dello spirito L.I.L.T, basato sulla ricerca del miglioramento dei servizi, sull’attenta intercettazione dei bisogni della sua utenza e sull’impegno a crescere sempre più da un punto di vista qualitativo.”

loyaltyNotizie locali

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu